Chiudi
Master universitari 2 livello
MACHM

Pubblica amministrazione

Culture and Heritage Management

Scarica modulo di iscrizione

Inizio

12/04/2024

Termine

30/04/2025

Edizione

7

Format

Part-Time

Sede

Casamassima

Termine iscrizioni

29/02/2024

Premessa

Sulla base dei principi del “New Public Management” e delle situazioni dei sistemi artistico – culturali pubblici e privati in numerosi Paesi europei, è ormai ampiamente nota la crescente rilevanza assunta dai nuovi modelli e dalle specifiche policies a supporto dell’innovazione strategica, organizzativo – gestionale e della sostenibilità economico-finanziaria nei settori “culture and heritage” al fine di rispondere efficacemente alla sfida di coniugare obiettivi di conservazione e tutela, con quelli di fruibilità e valorizzazione, nonché di efficienza economica, contenimento dei costi di funzionamento, qualità, continuità ed affidabilità dei servizi.

 

Si tratta pertanto di una grande sfida che impegna fortemente le istituzioni, le organizzazioni e le risorse umane coinvolte nei settori “culture and heritage” su diversi piani. Malgrado la crescente importanza delle questioni e la necessità di affrontare tali nuove sfide, l’attenzione della ricerca e dell’alta formazione su questi temi appaiono ancora limitati.

 

In particolare, ancora poco è stato detto e trasferito in termini di conoscenze circa i modelli, le politiche, le risorse, i beni, i processi, i fattori e le condizioni di contesto che concorrono a determinare e migliorare la capacità innovativa dei settori “culture and heritage” e, di conseguenza, le prestazioni complessive delle organizzazioni in essi operanti: tali elementi, infatti, in concorso con elementi di matrice normativa pubblica, possono stimolare o inibire fortemente il cambiamento all’interno del settore e, pertanto, la loro conoscenza è essenziale per progettare strategie di innovazione appropriate ed efficaci. In tale contesto, pertanto, i benefici derivanti dalla comprensione e dall’applicazione di nuovi modelli, strumenti e politiche a supporto del cambiamento nei settori “culture and heritage” sono rilevanti non solo per le organizzazioni e le istituzioni, in termini di miglioramento degli impatti delle loro azioni, dell’efficienza dei processi interni e delle attività di fornitura del servizio verso l’utente/cliente, ma anche per gli utenti/clienti stessi, in termini di miglioramento della soddisfazione della propria domanda di consumo culturale.

 

L’esigenza di confrontarsi con strumenti e politiche nuovi, sotto il profilo lavorativo e operativo, rende necessario un percorso formativo di livello avanzato per la gestione delle relative  problematiche finalizzato a: – fornire le conoscenze di base necessarie per affrontare i processi di valorizzazione del patrimonio culturale e pianificazione territoriale nell’ottica di una strategia di conservazione e tutela dell’Heritage in quanto tale; – effettuare un’analisi completa delle caratteristiche e dei bisogni del territorio per valutarne le concrete possibilità di intervento volte alla conservazione e valorizzazione; – gestire (pianificare, realizzare, valutare, monitorare) i processi di conservazione, tutela e valorizzazione dell’Heritage e di sviluppo territoriale nell’ambito di equipe multidisciplinari; – sviluppare una visione manageriale per il corretto esercizio della propria professione nell’ambito della conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale e della pianificazione territoriale

Requisiti di ammissione

Il Master è rivolto a dirigenti, dipendenti e amministratori del settore sanitario, pubblico e privato, a consulenti e liberi professionisti, a brillanti neo-laureati che vogliono aumentare il proprio bagaglio di conoscenze per contribuire efficacemente ai processi di governo e di innovazione delle moderne aziende sanitarie.

 

L’ammissione al Master è subordinata al conseguimento di una laurea di II livello o titolo di studio estero equipollente, in discipline economiche, tecnico-scientifiche e quantitative, giuridiche, umanistiche e socio-politiche. Possono partecipare alla selezione anche coloro che sono candidati a conseguire il titolo di studio richiesto, a condizioni che conseguano tale titolo entro la sessione straordinaria dell’anno accademico 22-23 (marzo 2024). Tali candidati saranno ammessi con riserva e potranno perfezionare l’iscrizione al Master solo successivamente al conseguimento del titolo.

Borse di Studio

Copertura totale o parziale del Master

  • INPS PER DIPENDENTI PUBBLICI
Enti erogatori delle Borse

Direzione e coordinamento

Giovanni Schiuma

Giovanni Schiuma

Direttore scientifico

Alessandra Ricciardelli

Alessandra Ricciardelli

Coordinatore scientifico

Gabriella Longo

Gabriella Longo

Coordinatore operativo

Struttura del corso

Le ore totali di formazione vengono ripartite come di seguito:

 

Il Master prevede un numero di ore così ripartite:

  • 360 ore di lezioni frontali
  • 790 ore per attività di approfondimento formativo, quali esercitazioni e seminari, studio e discussione (in forma individuale e di gruppo), laboratori di approfondimento, studio individuale, ecc.
  • 350 ore per tirocinio curriculare o project work

TOTALE: 1500 ORE

Programma

Il percorso formativo verterà sulle seguenti tematiche

  1. Heritage, Strategy e Management: percorsi di co-creazione di valore per il patrimonio culturale e del territorio
  2. Tutela, conservazione programmata e valorizzazione dell’Heritage in ottica di sviluppo sostenibile
  3. Politiche d’innovazione, strategie e management e nuove forme di gestione dell’Heritage
  4. La pianificazione paesaggistica, la valutazione della compatibilità ambientale e sostenibilità
  5. Innovazioni nel diritto di beni culturali e dell’Heritage
  6. Culture Management
  7. Innovazione, ICT e tecnologie per cultura e Heritage
  8. Il finanziamento della valorizzazione dell’Heritage e dei beni culturali
  9. Processi e strumenti di marketing e comunicazione del territorio
  10. Esperienze nazionali e internazionali di Culture e Heritage Management

Disclaimer
La frequenza è obbligatoria nella misura di almeno il 70% delle lezioni. Il percorso sarà disponibile sia in presenza sia in live streaming grazie alla piattaforma G-Suite in gradi di massimizzare l’interazione con i docenti e la piena fruibilità dei contenuti.

Il Master partirà al raggiungimento di 15 iscritti.

Costo e incentivi

Prezzo del Master € 10.000,00

Finanziabile con borse di studio Pass Laureati

– È prevista una riduzione del 10% per i laureati dell’Università LUM.

Tale riduzione non può cumularsi con altre riduzioni o agevolazioni. Nel caso di concorso si applica la riduzione più elevata.

– Sono attive le seguenti forme di finanziamento. Per informazioni (finanziamentimaster@lum.it)

  • Lum School of Management e BNL Gruppo BNP Paribas insieme per il tuo futuro. Per proseguire il percorso di studi post lauream con maggiore serenità, gli studenti della Università LUM possono richiedere un prestito dedicato da BNL Gruppo BNP Paribas.
  • È stata sottoscritta tra Lum School of Management e Deutsche Bank una convenzione per il finanziamento a copertura della quota di iscrizione del Master.
  • Continua l’accordo tra LUM School of Management e Banca Intesa San Paolo per supportare il finanziamento dei master universitari attraverso il prestito “per Merito”.

– Con Decreto del 23 gennaio 2022, “Individuazione degli importi delle tasse e dei contributi delle Università non statali ai fini della detrazione dell’imposta lorda, anno 2022” il Ministero dell’Università e della Ricerca ha reso noti gli importi detraibili da indicare nelle dichiarazioni 730 o nel Modello UNICO. La spesa massima riferita agli studenti iscritti ai master di primo e secondo livello è pari ad € 2.900.

La nostra è un’offerta formativa completa, che si arricchisce di anno in anno di contenuti in linea con le esigenze delle aziende e del mercato del lavoro.

Ti servono altre informazioni?

Puoi contattarci anche utilizzando il form

Email: postgraduate@lum.it
Sei uno studente interessato a questo master?
Chiama il numero 080 9955426
Sei uno studente iscritto a questo master?
Chiama il numero 080 6978359






    *Campi obbligatori

    Manifestazione di consenso al trattamento
    dei dati da parte dell'interessato

    II sottoscritto, ai sensi dell'art. 7 Reg. EU 2016/679 e del Dlg.196/2003 esprime liberamente il consenso al trattamento del propri dati da parte della Università LUM Jean Monnet per le seguenti finalità:



    Altri Master universitari 2 livello

    MAGEA
    Imprese & Digital

    Geopolitica e Metodi di Analisi

    Inizio

    Termine

    Edizione

    1

    Lingua

    Format

    Full-Time

    MARIOL
    P.A.

    Ri-Organizzazione e Lean Management in P.A. e Sanità

    Inizio

    15/03/2024

    Termine

    30/04/2025

    Edizione

    7

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MASDECE
    P.A.

    Management e Adeguamento Strutturale delle Costruzioni Esistenti

    Inizio

    20/02/2023

    Termine

    17/02/2024

    Edizione

    1

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MURM
    P.A.

    Urban Regeneration and Management

    Inizio

    12/04/2024

    Termine

    30/04/2025

    Edizione

    8

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MASIC
    P.A.

    Public and Innovation Management – Smart City

    Inizio

    12/04/2024

    Termine

    30/04/2025

    Edizione

    6

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MAPPFE
    P.A.

    Pianificazione e Programmazione dei Fondi Europei

    Inizio

    15/03/2024

    Termine

    30/04/2025

    Edizione

    7

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MOAMES
    P.A.

    Monitoring, Modelling & Management dei Sistemi Ambientali

    Inizio

    22/10/2022

    Termine

    15/03/2023

    Edizione

    1

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MAFDIPA
    P.A.

    Management e Fiscalità per i Dirigenti della P.A.

    Inizio

    18/06/2022

    Termine

    01/03/2023

    Edizione

    8

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MASEI
    P.A.

    Management del Servizio Idrico Integrato

    Inizio

    27/05/2022

    Termine

    26/05/2023

    Edizione

    2

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MADIS
    P.A.

    Direzione e Gestione degli Istituti Scolastici

    Inizio

    12/04/2024

    Termine

    30/04/2025

    Edizione

    11

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MACHSIN
    P.A.

    Change Management & Social Innovation

    Inizio

    12/04/2024

    Termine

    30/04/2025

    Edizione

    4

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MACTP
    P.A.

    Anticorruzione, Trasparenza e Valutazione della Performance nella P.A.

    Inizio

    12/04/2024

    Termine

    30/04/2025

    Edizione

    7

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MADIPA
    Digital

    Digital Transformation della Pubblica Amministrazione

    Inizio

    12/04/2024

    Termine

    30/04/2025

    Edizione

    4

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MEPP
    P.A.

    Contratti pubblici e e-Procurement

    Inizio

    12/04/2024

    Termine

    30/04/2025

    Edizione

    6

    Lingua

    Format

    Part-Time

    Master universitari 2 livello
    MACHM

    Pubblica amministrazione

    Culture and Heritage Management

    Scarica modulo di iscrizione

    Inizio

    12/04/2024

    Termine

    30/04/2025

    Edizione

    7

    Format

    Part-Time

    Sede

    Casamassima

    Termine iscrizioni

    29/02/2024

    Premessa

     

    Pubblicato l’Avviso di selezione per l’ammissione di 60 candidati al Corso di perfezionamento in “Metodi e strumenti per la promozione e la gestione di processi partecipativi a livello locale”.

     

    Il termine di scadenza per la presentazione delle candidature è prorogato alle ore 14:00 del giorno 20 novembre 2022.

    Clicca qui per scaricare l’Avviso.

     

    Il Corso di perfezionamento in “Metodi e strumenti per la promozione e la gestione di processi partecipativi a livello locale”, finanziato da Regione Puglia – Struttura Speciale “Comunicazione Istituzionale” – Ufficio Partecipazione, e realizzato dalla School of Management dell’Università LUM, ha la specifica finalità di privilegiare la trasmissione di conoscenze multidisciplinari volte a definire strumenti e strategie per la realizzazione, la comunicazione e la valutazione di processi partecipativi a supporto di amministratori e funzionari impegnati nella gestione di tali processi.

     

    Il percorso formativo, realizzato con la metodologia learning by doing attraverso un modello organizzativo che implementi gli indirizzi regionali nel settore, è finalizzato alla progettazione condivisa di un programma formativo in materia di partecipazione, volto ad integrare i fabbisogni espressi dal territorio e a definire le modalità di offerta dello stesso programma. In questo modo, i partecipanti diventeranno da semplici fruitori, i protagonisti del percorso formativo.

     

    Attraverso forme integrate di attività teoriche, apprendimento individuale, laboratori, esercitazioni, studi di casi ed elaborazione di Project Work, il programma è costruito in modo da esprimere un modello formativo multidisciplinare atto a veicolare in modo efficiente e efficace contenuti cognitivi essenziali per fornire ai partecipanti le abilità operative e gli strumenti necessari per organizzare e condurre un percorso partecipativo efficace: inquadramento procedurale, finalità istituzionali, opportunità strategiche e nozioni metodologiche.

     

    Il percorso formativo culminerà nella elaborazione di un Project Work, che potrà essere individuale o di gruppo. Tale lavoro, elaborato nel corso delle sessioni formative, consentirà di affinare progressivamente gli strumenti per attuare un percorso partecipativo attraverso scelte condivise che responsabilizzeranno i partecipanti rispetto all’esito.

    Requisiti di ammissione

    Il Corso è rivolto a:

    • 40 dipendenti a tempo indeterminato o determinato degli Enti Locali della Puglia;
    • 20 dipendenti e/o collaboratori contrattualizzati di Enti del Terzo Settore con sede operativa in Puglia, iscritti al RUNTS oppure non ancora iscritti al RUNTS, ma già presenti nei registri regionali delle ODV e APS.

    Borse di Studio

    Copertura totale o parziale del Master

    • INPS PER DIPENDENTI PUBBLICI
    Enti erogatori delle Borse

    Direzione e coordinamento

    Francesco Manfredi

    Francesco Manfredi

    Direttore scientifico

    Bernardo Notarangelo

    Bernardo Notarangelo

    Direttore scientifico

    Alessandra Ricciardelli

    Alessandra Ricciardelli

    Coordinatore scientifico

    Andrea Gelao

    Andrea Gelao

    Coordinatore scientifico

    Struttura del corso

    Le ore totali di formazione vengono ripartite come di seguito:

     

    Il Corso è strutturato in moduli tematici, ciascuno dei quali prevede attività didattiche differenziate, con sessioni pomeridiane (martedì e giovedì), ciascuna della durata di 5 ore.

    Al fine di ampliare il bacino territoriale di fruizione della formazione, le attività formative si svolgeranno in presenza, presso le sedi di Casamassima (Ba) e Lecce della LUM, e attraverso webinar online (in modalità sincrona).

    In partnership con:

    TOTALE: 75 ORE

    Programma

    Il percorso formativo verterà sulle seguenti tematiche

    • Modulo 1 – INQUADRAMENTO NORMATIVO SUGLI ISTITUTI DELLA PARTECIPAZIONE A SUPPORTO DEGLI ENTI LOCALI E DEL TERZO SETTORE
      • L’evoluzione della partecipazione nell’ordinamento comunitario e nazionale (Leggi e normative sulla Partecipazione)
      • La L.R. 13 luglio 2017 n.28, “Legge sulla Partecipazione” della Regione Puglia e il Regolamento attuativo
      • Terzo Settore: Partecipazione, co-programmazione e co-progettazione
      • Case history

      Modulo 2 – DAI PROCESSI PARTECIPATIVI AI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI: INNOVAZIONE ISTITUZIONALE PER LO SVILUPPO LOCALE

      • La sussidiarietà e l’amministrazione condivisa e Beni Comuni
      • I partenariati (speciali) pubblico-privato
      • Partecipazione e crescita delle comunità e del territorio (welfare, urbanistica, ambiente, ecc.)
      • Partecipazione e OpenGov: Trasparenza del procedimento amministrativo e accesso civico
      • Case history
    • Modulo 3 – IL DESIGN DEL PERCORSO PARTECIPATIVO

      • Progettare perché e per CHI?
      • Analisi del contesto, bisogni, obiettivi, stakeholder, destinatari/beneficiari, eventuale normativa collegata
      • Definire i ruoli e le risorse/competenze necessarie
      • Definire le metodologie opportune
      • Gestire il processo
      • La facilitazione come strumento di project management
      • Comunicare la Partecipazione: costruzione di un piano di comunicazione integrato adeguato e mirato
      • Identificazione dei pubblici e dei target dell’atività di comunicazione;
      • I “luoghi” della comunicazione e le figure di “collegamento comunicativo” con i territori
      • Efficacia, adeguatezza e inclusività dei linguaggi
      • Opzioni e modalità di reclutamento dei partecipanti e relative implicazioni, nonché teorie inclusive e metodi sottostanti (campionatura)
      • La valutazione dei processi di partecipazione
      • Definire indicatori idonei per misurare il raggiungimento degli obiettivi dal punto di vista del committente o secondo altri punti divista di osservazione del processo
      • Valutare in itinere il processo partecipativo secondo standard di qualità predefiniti
      • Analizzare gli effetti di un processo partecipativo
      • Approcci alla valutazione dei processi partecipativi
      • Meccanismi di restituzione degli outcomes del processo partecipativo per i vari soggetti coinvolti: committente, partecipanti, stakeholder e comunità interessata
      • Case history

      Modulo 4 – STRUMENTI DEI PROCESSI DECISIONALI INCLUSIVI E PARTECIPATIVI

      • Le basi dei metodi per la facilitazione dei gruppi e delle relazioni al lavoro: coordinare, coinvolgere, aiutare, attivare
      • Come decidiamo? La cassetta degli attrezzi del facilitatore
      • Metodologie, tecniche e strumenti digitali a supporto di partecipazione e collaborazione online e offline
      • Le piattaforme per la partecipazione: PugliaPartecipa e Decidim
      • Case history

    Disclaimer
    La frequenza è obbligatoria in tutte le sue attività e fasi didattiche. I partecipanti che dovessero risultare assenti per una quota superiore al 20% del totale delle ore previste dal Corso non potranno ricevere l’attestato di partecipazione.

    Il corpo docente del percorso formativo è variegato e composto da accademici, professionisti e dirigenti di pubbliche amministrazioni con riconosciuta preparazione ed esperienza nelle materie oggetto di insegnamento.

    La particolare composizione del corpo docente e la diversa estrazione di provenienza di ciascuno fornirà ai partecipanti la possibilità di acquisire una completa visione di insieme delle tematiche oggetto di studio.

    Costo e incentivi

    Prezzo del Master € 10.000,00

    Il Corso di perfezionamento in “Metodi e strumenti per la promozione e la gestione di processi partecipativi a livello locale” è finanziato da Regione Puglia – Struttura Speciale “Comunicazione Istituzionale” – Ufficio Partecipazione.

    La nostra è un’offerta formativa completa, che si arricchisce di anno in anno di contenuti in linea con le esigenze delle aziende e del mercato del lavoro.

    Ti servono altre informazioni?

    Puoi contattarci anche utilizzando il form

    Email: postgraduate@lum.it
    Sei uno studente interessato a questo master?
    Chiama il numero 080 9955426
    Sei uno studente iscritto a questo master?
    Chiama il numero 080 6978359






      *Campi obbligatori

      Manifestazione di consenso al trattamento
      dei dati da parte dell'interessato

      II sottoscritto, ai sensi dell'art. 7 Reg. EU 2016/679 e del Dlg.196/2003 esprime liberamente il consenso al trattamento del propri dati da parte della Università LUM Jean Monnet per le seguenti finalità:



      Altri Master universitari 2 livello

      MAGEA
      Imprese & Digital

      Geopolitica e Metodi di Analisi

      Inizio

      Termine

      Edizione

      1

      Lingua

      Format

      Full-Time

      MARIOL
      P.A.

      Ri-Organizzazione e Lean Management in P.A. e Sanità

      Inizio

      15/03/2024

      Termine

      30/04/2025

      Edizione

      7

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MASDECE
      P.A.

      Management e Adeguamento Strutturale delle Costruzioni Esistenti

      Inizio

      20/02/2023

      Termine

      17/02/2024

      Edizione

      1

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MURM
      P.A.

      Urban Regeneration and Management

      Inizio

      12/04/2024

      Termine

      30/04/2025

      Edizione

      8

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MASIC
      P.A.

      Public and Innovation Management – Smart City

      Inizio

      12/04/2024

      Termine

      30/04/2025

      Edizione

      6

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MAPPFE
      P.A.

      Pianificazione e Programmazione dei Fondi Europei

      Inizio

      15/03/2024

      Termine

      30/04/2025

      Edizione

      7

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MOAMES
      P.A.

      Monitoring, Modelling & Management dei Sistemi Ambientali

      Inizio

      22/10/2022

      Termine

      15/03/2023

      Edizione

      1

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MAFDIPA
      P.A.

      Management e Fiscalità per i Dirigenti della P.A.

      Inizio

      18/06/2022

      Termine

      01/03/2023

      Edizione

      8

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MASEI
      P.A.

      Management del Servizio Idrico Integrato

      Inizio

      27/05/2022

      Termine

      26/05/2023

      Edizione

      2

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MADIS
      P.A.

      Direzione e Gestione degli Istituti Scolastici

      Inizio

      12/04/2024

      Termine

      30/04/2025

      Edizione

      11

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MACHSIN
      P.A.

      Change Management & Social Innovation

      Inizio

      12/04/2024

      Termine

      30/04/2025

      Edizione

      4

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MACTP
      P.A.

      Anticorruzione, Trasparenza e Valutazione della Performance nella P.A.

      Inizio

      12/04/2024

      Termine

      30/04/2025

      Edizione

      7

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MADIPA
      Digital

      Digital Transformation della Pubblica Amministrazione

      Inizio

      12/04/2024

      Termine

      30/04/2025

      Edizione

      4

      Lingua

      Format

      Part-Time

      MEPP
      P.A.

      Contratti pubblici e e-Procurement

      Inizio

      12/04/2024

      Termine

      30/04/2025

      Edizione

      6

      Lingua

      Format

      Part-Time