Chiudi
Master universitari 2 livello
MADICC

ImpreseTourism & Hospitality

Digital management for cultural and creative industries

Inizio

20/03/2024

Edizione

1

Format

Full-Time

Sede

Casamassima

Premessa

Pubblicato l’Avviso per l’assegnazione di n. 20 borse di studio a copertura totale del costo di iscrizione

 

L’Università LUM Giuseppe Degennaro, in virtù della sua adesione ai “Patti Territoriali per l’Alta Formazione delle Imprese”, ai sensi dell’Avviso MUR n. 1290 del 8 agosto 2022, mette a disposizione n. 20 borse di studio a copertura totale della quota di partecipazione al Master universitario di secondo livello in “Digital Management for Cultural and Creative Industries (MADICC)”, A.A. 2023/2024, con l’obiettivo di sviluppare profili professionali innovativi e altamente specializzati in grado di soddisfare i fabbisogni espressi dal mondo del lavoro regionale pugliese relativamente alla filiera delle Tecnologie ICT (Trasformazione Digitale delle imprese) e al suo impatto specifico nell’ambito della filiera del Turismo.

 

Le industrie culturali e creative stanno acquisendo un ruolo sempre più centrale nelle economie avanzate, inclusa l’Italia. Per trasformarsi in veri motori di sviluppo competitivo e sostenibile, che stimolino la crescita occupazionale e sociale, queste industrie devono superare celermente le debolezze strutturali e i limiti strategici, organizzativi e gestionali. Ciò richiede la creazione di nuovi prodotti, servizi ed esperienze, nonché l’adozione di modelli di business innovativi. Questi ultimi dovrebbero integrare le dimensioni storiche, umanistiche e artistiche con pratiche manageriali avanzate e con le nuove tendenze nell’innovazione tecnologica e digitale.

Il percorso formativo è stato progettato per sviluppare competenze che permettano ai discenti di interpretare criticamente e di utilizzare strategicamente le nuove tecnologie digitali. L’intento è di formare figure in grado di integrare tali tecnologie efficacemente all’interno di imprese e organizzazioni della filiera culturale, stimolando l’innovazione e lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi. Inoltre, il master si prefigge di preparare professionisti ad agire con competenza negli enti e nelle istituzioni pubbliche, contribuendo alla creazione e al miglioramento di politiche culturali pubbliche che rispondano dinamicamente alle sfide poste dall’era digitale.

Oltre a fornire solide basi teoriche, il Master enfatizza l’esperienza pratica attraverso progetti reali, progetti in azione e stage in aziende di rilievo e workshop con esperti del settore. La multidisciplinarità del programma garantisce una comprensione olistica delle industrie culturali, mentre l’approccio basato sulla gestione delle tecnologie digitali prepara i partecipanti a operare sfruttando le opportunità offerte dalle nuove tecnologie. La combinazione di lezioni frontali, studi di caso, e laboratori pratici assicura una formazione completa, che si adatta sia a chi ha già esperienze nel settore che a chi si avvicina per la prima volta al mondo della gestione culturale digitale.

Attraverso questo percorso, i partecipanti acquisiranno non solo una profonda conoscenza delle dinamiche digitali che regolano le industrie culturali ma saranno anche in grado di assumere ruoli chiave nel guidare la trasformazione digitale ed organizzativa all’interno di questi ambiti, valorizzando il patrimonio culturale e promuovendo l’accesso alla cultura in maniera innovativa e inclusiva.


Il Master rappresenta un’eccellenza nel panorama educativo nazionale, progettato specificatamente per laureati e professionisti desiderosi di espandere le loro competenze nel settore delle industrie culturali. Questo programma avanzato si rivolge a coloro che sono attivi o aspirano ad entrare nel dinamico mondo delle istituzioni artistiche, creative e culturali, come musei, teatri, festival e fondazioni, oltre a società commerciali e organizzazioni no-profit, compresi gli enti governativi. Esso offre una formazione approfondita e aggiornata, arricchita dall’uso delle tecnologie digitali, al fine di preparare i partecipanti a cogliere le sfide e le opportunità di un settore in continua evoluzione.

 

Il Master mira a formare professionisti altamente qualificati nel settore delle arti, della cultura e della creatività, inclusi il turismo culturale e le relative industrie. Il percorso si concentra sullo sviluppo di abilità tecniche avanzate e competenze manageriali specifiche, oltre a competenze trasversali e di leadership. È ideale per coloro che aspirano a ruoli di alto livello, desiderano diventare consulenti o intraprendere un cammino imprenditoriale. Il programma promuove anche la capacità di creare sinergie innovative e interazioni fruttuose tra le filiere culturali e i settori economico-produttivi tradizionali, per catalizzare l’innovazione e stimolare nuove iniziative imprenditoriali.

 

L’obiettivo primario del Master è quello di esplorare e affinare, attraverso un dialogo interdisciplinare e specializzato, le metodologie e gli strumenti gestionali orientati al business e alla trasformazione digitale. Ciò include lo sviluppo di modelli avanzati e linee guida pratiche per elevare le performance e stimolare la crescita nel settore delle imprese creative e culturali. Inoltre, il Master mira a potenziare le capacità delle organizzazioni pubbliche impegnate nella formulazione e realizzazione di strategie, politiche e progetti nel dominio culturale, migliorando così la qualità dei servizi offerti.

 

I partecipanti saranno impegnati in percorsi di apprendimento per:

  • sviluppare conoscenze tecnico-specialistiche di matrice economico-gestionale negli ambiti culturali, artistici e creativi;
  • identificare e declinare modelli, tecniche e strumenti di project management e innovazione digitale in ambito culturale, artistico e creativo,
  • sviluppare capacità di elaborazione di digital business models per imprese ed organizzazioni culturali;
  • sviluppare ed applicare strumenti di assessment, roadmaps e linee guida capaci di guidare manager, imprenditori, funzionari pubblici attuali e potenziali nella definizione e nell’attuazione di strategie ed azioni gestionali delle loro organizzazioni in un’ottica di orientamento all’innovazione ed al miglioramento della qualità dei prodotti/servizi culturali e delle relative public policies di supporto;
  • valutare il livello di maturità e capacità digitale delle imprese culturali e definire processi di trasformazione digitale per aumentare la capacità di creazione del valore;
  • comprendere come creare sinergie e processi di fertilizzazione incrociata tra il settore culturale e quelli economico-produttivi tradizionali.

Requisiti di ammissione

Il Master è ideale per chi mira a specializzarsi nella gestione e promozione del patrimonio culturale e artistico, del turismo culturale, dello sviluppo delle imprese della filiera culturale e creativa nel contesto delle organizzazioni private e pubbliche. È aperto a professionisti del settore culturale, della creatività, del turismo culturale, e della pubblica amministrazione.  Il programma è progettato per incontrare le esigenze sia di chi aspira a posizioni di leadership sia di chi desidera operare efficacemente in ambito pubblico, privato o nel terzo settore.

Direzione e coordinamento

Giovanni Schiuma

Giovanni Schiuma

Direttore scientifico

Struttura del corso

Il Programma prevede un impegno formativo di 1500 ore così strutturate:

  • 360 ore di lezione
  • 790 ore di studio guidato e individuale, seminari, workshop, ecc.
  • 350 ore di stage o project work

Sono inoltre previsti, all’interno della programmazione, company tour e testimonianze aziendali, oltre l’elaborazione di case study.

 

Il percorso formativo si svolgerà in presenza a Casamassima (Ba), presso la sede dell’Università LUM. Alcune attività potranno essere svolte a distanza.

TOTALE: 1500 ORE

Programma

I contenuti didattici del Master sono articolati nei seguenti moduli:

  • La gestione delle imprese culturali e creative
  • Project management dei progetti culturali e digitali
  • Digital Transformation delle industrie culturali
  • Business Model Innovation of Cultural and Creative Organisations
  • Data Management, analytics e audience development
  • Design Thinking and Business design
  • Digital Marketing e Comunicazione nel Settore culturale
  • Transformative Leadesrhip e Sviluppo Organizzativo del Settore Culturale e Creativo
  • Economia e finanziamento della cultura: Funding e fundraising
  • Diritto per le imprese culturali e creative

Disclaimer
La Faculty del Master è composta da esperi provenienti dall’accademia, del mondo delle professioni, della consulenza, e delle imprese private e pubbliche.

Il conseguimento del Titolo di Master è subordinato a verifiche di accertamento delle conoscenze e competenze acquisite, con valutazione in trentesimi per gli insegnamenti e con valutazione positiva o negativa per le altre attività.

Al completamento del percorso formativo, ai partecipanti che hanno superato con esito positivo gli esami relativi ai diversi moduli e la prova finale, viene conferito il Titolo di Master Universitario di secondo livello con l’attribuzione di 60 CFU.

Per partecipare alla selezione per l’assegnazione delle borse di studio è necessario presentare la candidatura a partire dal 13 febbraio 2024 ed entro il 13 marzo 2024 compilando il form disponibile al seguente LINK.

Costo e incentivi

Prezzo del Master € 8.000

Finanziabile con borse di studio Pass Laureati

– È prevista una riduzione del 10% per i laureati dell’Università LUM.

Tale riduzione non può cumularsi con altre riduzioni o agevolazioni. Nel caso di concorso si applica la riduzione più elevata.

– Sono attive le seguenti forme di finanziamento. Per informazioni (finanziamentimaster@lum.it)

  • Lum School of Management e BNL Gruppo BNP Paribas insieme per il tuo futuro. Per proseguire il percorso di studi post lauream con maggiore serenità, gli studenti della Università LUM possono richiedere un prestito dedicato da BNL Gruppo BNP Paribas.
  • È stata sottoscritta tra Lum School of Management e Deutsche Bank una convenzione per il finanziamento a copertura della quota di iscrizione del Master.
  • Continua l’accordo tra LUM School of Management e Banca Intesa San Paolo per supportare il finanziamento dei master universitari attraverso il prestito “per Merito”.

– Con Decreto del 23 gennaio 2022, “Individuazione degli importi delle tasse e dei contributi delle Università non statali ai fini della detrazione dell’imposta lorda, anno 2022” il Ministero dell’Università e della Ricerca ha reso noti gli importi detraibili da indicare nelle dichiarazioni 730 o nel Modello UNICO. La spesa massima riferita agli studenti iscritti ai master di primo e secondo livello è pari ad € 2.900.

La nostra è un’offerta formativa completa, che si arricchisce di anno in anno di contenuti in linea con le esigenze delle aziende e del mercato del lavoro.

Ti servono altre informazioni?

Puoi contattarci anche utilizzando il form

Email: postgraduate@lum.it
Sei uno studente interessato a questo master?
Chiama il numero 080 9955426
Sei uno studente iscritto a questo master?
Chiama il numero 080 6978359






    *Campi obbligatori

    Manifestazione di consenso al trattamento
    dei dati da parte dell'interessato

    II sottoscritto, ai sensi dell'art. 7 Reg. EU 2016/679 e del Dlg.196/2003 esprime liberamente il consenso al trattamento del propri dati da parte della Università LUM Jean Monnet per le seguenti finalità:



    Altri Master universitari 2 livello

    MAGEA
    Imprese & Digital

    Geopolitica e Metodi di Analisi

    Inizio

    Termine

    Edizione

    1

    Lingua

    Format

    Full-Time

    MACRIS
    Imprese & Digital

    Il nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza

    Inizio

    29/04/2022

    Termine

    20/01/2023

    Edizione

    1

    Lingua

    Format

    Online

    MADIPA
    Digital

    Digital Transformation della Pubblica Amministrazione

    Inizio

    12/04/2024

    Termine

    30/04/2025

    Edizione

    4

    Lingua

    Format

    Part-Time

    MALLM
    Imprese & Digital

    Labor Law & HRM

    Inizio

    12/02/2024

    Termine

    20/01/2025

    Edizione

    3

    Lingua

    Format

    Full-Time