Inizio

07/02/2022

Termine

25/01/2023

Edizione

1

Format

Full-Time

Sede

Casamassima

Termine iscrizioni

11/02/2022

In uno scenario economico-sociale in rapido cambiamento le aziende competitive sono sempre più contraddistinte da una struttura organizzativa snella, agile e orientata alla continua trasformazione. Le organizzazioni devono rispondere sempre più rapidamente alle sfide e ai cambiamenti del mercato secondo una logica al contempo adattativa e proattiva, distinguendosi come sistemi capaci di apprendere continuamente attraverso lo sviluppo e combinazione delle competenze organizzative interne ed esterne ai confini aziendali. Inoltre, con il rapido progresso tecnologico, le aziende si trovano a dover affrontare profondi cambiamenti nelle modalità con cui si configurano e gestiscono relazioni, competizione e comunicazione, portando allo sviluppo di nuove opportunità di business. In questa prospettiva, l’innovazione non va più intesa semplicemente come sviluppo di nuovi prodotti o servizi, ma anche e soprattutto come miglioramento di processi, relazioni e del business nel suo complesso adottando approcci open, cioè basati sul trasferimento e co-crezione di conoscenza con l’ambiente esterno all’organizzazione. Questo consente di rispondere alla necessità delle imprese di trasformarsi digitalmente e competere attraverso lo sviluppo dei modelli di business. La gestione e valutazione di tecnologie emergenti ed esponenziali e la risultante innovazione dei modelli di business, rappresenta un driver di sviluppo delle organizzazioni nell’era del digitale. Ne consegue che, in un contesto competitivo sempre più complesso, le aziende sono chiamate a fornire risposte celeri a cambiamenti ambientali, crisi economico-sociali e/o sanitarie, cambiamenti nei comportamenti e nelle aspettative dei clienti, fornitori e stakehoders, dimostrando, in linea con i principi della contingenza organizzativa, capacità di gestione di relazioni che, con il digitale, valicano i confini fisici aziendali andando a configurare realtà aziendali sempre più modulari e virtuali. Risulta quindi necessario che anche i processi decisionali siano gestiti da risorse inclini a identificare e anticipare le trasformazioni del contesto di riferimento, gestire il rischio delle mutevoli condizioni del mercato e orientare di conseguenza la struttura organizzativa, i comportamenti, la visione e le strategie da adottare. Così la figura professionale dell’Innovation Manager si afferma come riferimento per la gestione delle attività innovative che possano garantire la crescita del business nel medio-lungo periodo. Tale esigenza è confermata anche dalla recente introduzione della certificazione ISO 56002 che attesta la capacità organizzativa di contemplare e implementare sistemi di gestione dell’innovazione.

In relazione a tali scenari, le finalità del MITEM (Master in Innovation e Technology Management) è quella di formare un Innovation Manager. L’Innovation Manager è in grado di identificare le opportunità offerte dal contesto di riferimento, stimolare e sostenere lo sviluppo continuo della capacità innovativa digitale dell’organizzazione gestendo i processi di trasformazione digitale e l’innovazione dei modelli di business per migliorare i meccanismi di creazione del valore. Il MITEM, infatti, è specificatamente finalizzato ad identificare, analizzare, sviluppare e trasferire approcci, modelli e strumenti economico-gestionali per la comprensione, la promozione, la gestione e la valutazione delle tecnologie emergenti ed esponenziali, dei dati generati e delle dinamiche di innovazione volte allo sviluppo delle organizzazioni attraverso il miglioramento della loro capacità innovativa e della propensione al cambiamento, il miglioramento dell’uso delle loro risorse, dei processi di apprendimento, l’identificazione e la gestione dei fattori abilitanti che permettono l’attivazione di tali dinamiche.

I partecipanti saranno impegnati in percorsi di apprendimento per:

  • Sviluppare conoscenze tecnico-specialistiche nella gestione dell’innovazione tecnologica;
  • Sviluppare un pensiero innovativo per cogliere le opportunità della trasformazione digitale e guidare lo sviluppo competitivo delle organizzazioni in una logica apertura al cambiamento e di disegno strategico del futuro;
  • Acquisire competenze nella gestione dei modelli e strumenti per consentire alle imprese di innovare, trasformarsi digitalmente e guidare lo sviluppo di nuovi business;
  • Sviluppare competenze per la gestione e valutazione delle tecnologie per lo sviluppo organizzativo;
  • Progettare e gestire progetti di innovazione e trasformazione digitale per la competitività di impresa.

Requisiti di ammissione

L’ammissione al Master è subordinata al conseguimento di una laurea di I livello, diploma universitario o laurea di II livello o titolo di studio estero equipollente, in discipline economiche, tecnico-scientifiche e quantitative, giuridiche, umanistiche e socio-politiche. Possono partecipare alla selezione anche coloro che sono candidati a conseguire il titolo di studio richiesto, a condizioni che conseguano tale titolo entro la sessione straordinaria dell’Anno Accademico precedente a quello di iscrizione. Tali candidati saranno ammessi con riserva e potranno perfezionare l’iscrizione al Master solo successivamente al conseguimento del titolo.

Direzione e coordinamento

Giovanni Schiuma

Direttore scientifico

Struttura del corso

Le ore totali di formazione vengono ripartite come di seguito:

Il Master prevede un numero di ore così ripartite:

  • 360 ore di lezioni frontali
  • 790 ore per attività di approfondimento formativo, quali esercitazioni e seminari, studio e discussione (in forma individuale e di gruppo), laboratori di approfondimento, studio individuale, ecc.
  • 350 ore per tirocinio curriculare o project work
TOTALE: 1500 ORE

Programma

  • Business Innovation e strategie per governare il cambiamento
  • Modelli e strumenti per l’innovazione tecnologica
  • Digital Transformation e nuovi modelli di business
  • Artificial Intelligence and Key Enabling Technologies (KET)
  • Open innovation e approcci di business design per l’innovazione
  • Knowledge Management e apprendimento organizzativo per l’open innovation.
  • Digital Innovation Capacity: Gestione e valutazione delle tecnologie
  • Analytics e Big Data: Il valore dei dati nelle scelte strategiche aziendali
  • Gestione e valorizzazione della proprietà intellettuale
  • Finanza e gestione di progetti di innovazione e sviluppo tecnologico

La frequenza è obbligatoria nella misura di almeno il 70% delle lezioni. Il percorso sarà disponibile sia in presenza a Casamassima (Ba) sia in live streaming grazie alla piattaforma G-Suite in gradi di massimizzare l’interazione con i docenti e la piena fruibilità dei contenuti.

Il conseguimento del Titolo di Master è subordinato a verifiche di accertamento delle conoscenze e competenze acquisite, con valutazione in trentesimi per gli insegnamenti e con valutazione positiva o negativa per le altre attività.

Al completamento del percorso formativo, ai partecipanti che hanno superato con esito positivo gli esami relativi ai diversi moduli e la prova finale, viene conferito il Titolo di Master Universitario di I livello con l’attribuzione di 60 CFU.

La Faculty del Master è composta da accademici – qualificati da Ph.D. e attivi nella ricerca – e da consulenti d’impresa, professionisti, dirigenti e manager d’azienda accreditati nel mondo imprenditoriale, portatori di conoscenze ed esperienze innovative e altamente specialistiche.

Costo e incentivi

Prezzo del Master € 8.000

– È prevista una riduzione del 10% per i laureati dell’Università LUM.

– Sono attive le seguenti forme di finanziamento Per informazioni  contattare la Dott.ssa Ilaria Sciacovelli (finanziamentimaster@lum.it)

– Con Decreto del 19 dicembre 2019, “Individuazione degli importi delle tasse e dei contributi delle Università non statali ai fini della detrazione dell’imposta lorda, anno 2019” il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha reso noti gli importi detraibili da indicare nelle dichiarazioni 730 o nel Modello UNICO. La spesa massima riferita agli studenti iscritti ai master di primo e secondo livello è pari ad € 1.800.

La nostra è un’offerta formativa completa, che si arricchisce di anno in anno di contenuti in linea con le esigenze delle aziende e del mercato del lavoro.

Ti servono altre informazioni?

Puoi contattarci anche utilizzando il form

Email: postgraduate@lum.it
Sei uno studente interessato a questo master?
Chiama il numero 080 9955426

Sei uno studente iscritto a questo master?
Chiama il numero 080 6978359






*Campi obbligatori

Manifestazione di consenso al trattamento
dei dati da parte dell'interessato


II sottoscritto, ai sensi dell'art. 7 Reg. EU 2016/679 e del Dlg.196/2003 esprime liberamente il consenso al trattamento del propri dati da parte della Università LUM Jean Monnet per le seguenti finalità:

Altri Master universitari 1 livello

MADMA
Digital

Data Management and Analytics

Inizio

07/02/2022

Termine

25/01/2023

Edizione

1

Lingua

Format

Full-Time