Inizio

09/01/2023

Termine

15/09/2023

Edizione

1

Format

Full-Time

Sede

Milano

Termine iscrizioni

30/11/2022

Come risultato dei processi di integrazione europea, avvocati, policy makers e manager europei devono essere orientati a livello internazionale e culturalmente aperti per sostenere il miglioramento politico, sociale ed economico delle istituzioni europee. Il Master in “Carriere con l’Unione Europea” riunisce partecipanti da tutta Europa per prepararli a un futuro professionale vincente nelle istituzioni dell’UE, nei governi nazionali, nella politica, nelle aziende e nelle ONG.

Questo Master è progettato per fornire agli studenti una conoscenza approfondita delle istituzioni e delle politiche dell’UE, nonché per farli familiarizzare con i programmi di finanziamento europei. A tal fine, una sezione accademica approfondita è combinata con un lavoro pratico su progetti europei e incontri orientati all’inserimento nel contesto lavorativo. Alla fine del corso, i partecipanti saranno in grado di scrivere e gestire progetti europei, oltre a iniziare la loro carriera nell’advocacy. Inoltre, avranno avuto l’opportunità di essere presentati a diversi professionisti degli affari europei, operanti sia in Italia che all’estero.


Obiettivi

Il Master in “Careers with the European Union” (MACEU) è un programma di un anno orientato alla pratica che mira a preparare laureati di talento per avviare le loro carriere internazionali. Il programma unisce il rigore accademico con la rilevanza pratica per offrire agli studenti un’esperienza di apprendimento unica. Attraverso lezioni interattive, discussioni di casi dal vivo, progetti sul campo e lavori di gruppo, il Master fornisce agli studenti strutture, strumenti e tecniche per costruire le competenze necessarie per avere l’opportunità di fare la differenza per l’Unione europea.

Requisiti di ammissione

Il Master in “Carriere con l’Unione Europea” accoglie neolaureati internazionali provenienti da una varietà di discipline di studio e background culturali. Si va da coloro che non hanno esperienza professionale alla ricerca di un corso di laurea che funga da ponte verso il mondo reale, così come i candidati con un massimo di due anni di esperienza professionale che cercano una conoscenza approfondita di come la teoria si applica al mondo reale.

È richiesta una comprovata conoscenza della lingua inglese (lingua di insegnamento).

Direzione e coordinamento

Francesco Manfredi

Direttore Scientifico

Michele Pavan

Coordinatore Scientifico

Andrea Boffi

Coordinatore Scientifico

Stefano Felician Beccari

Coordinatore Scientifico

Leslie Patricio

Coordinatore Operativo

Struttura del corso

Le ore totali di formazione vengono ripartite come di seguito:

Il Master prevede un numero di ore così ripartite:

  • 360 ore di lezioni frontali
  • 790 ore per attività di approfondimento formativo, quali esercitazioni e seminari, studio e discussione (in forma individuale e di gruppo), laboratori di approfondimento, studio individuale, ecc.
  • 350 ore per tirocinio curriculare o project work
TOTALE: 1500 ORE

Programma

MODULE 1 – Istituzioni e politiche dell’Unione Europea

Nel cuore di Milano il primo modulo baserà i pilastri dell’organizzazione e della legislazione dell’UE:

  • Storia dell’integrazione europea
  • Le istituzioni dell’Unione europea
  • Diritto dell’Unione europea e relativo processo decisionale
  • I fondi dell’Unione europea
  • Affari europei e lobby: il ruolo delle agenzie e di regolamentazione
  • Strategia internazionale: il ruolo dell’UE nel mondo

Questi corsi sono pensati per partecipanti interdisciplinari e introdurranno agli strumenti fondamentali delle prospettive legali e istituzionali dell’UE.

La diversità nel gruppo è un valore aggiunto del Programma. I partecipanti provengono da diversi background culturali e discipline. Sono accuratamente selezionati per formare un gruppo con interessi simili, pur mantenendo un mix equilibrato di visione e culture.

– Agenzie di regolamentazione e consulenza

– Processi decisionali dell’UE

– Strategie dell’UE

– Strategie Internazionali

Questi corsi sono pensati per partecipanti interdisciplinari e introdurranno agli strumenti fondamentali delle prospettive legali e istituzionali dell’UE.

La diversità nel gruppo è un valore aggiunto del Programma. I partecipanti provengono da diversi background culturali e discipline. Sono accuratamente selezionati per formare un gruppo con interessi simili, pur mantenendo un mix equilibrato di visione e culture.

MODULE 2 – Politiche europee e prospettive socio-economiche

In questo modulo i partecipanti apprenderanno i fondamenti e l’unicità dei processi decisionali e di sviluppo socio-economico dell’UE, attraverso una metodologia basata su casi e diversi relatori ospiti (politici, sociologi, economisti, manager con precedenti esperienze nel contesto dell’UE).

Tutti i corsi hanno un focus profondo sulle politiche e sullo sviluppo socio-economico:

  • Integrazione e governance
  • Il mercato interno dell’UE
  • Il Green Deal europeo
  • Economia politica dell’UE
  • Politiche di vicinato, Fondi indiretti europei e relativi meccanismi
  • Fondi diretti europei e relativi meccanismi (Horizon Europe, Space and Defense, Agricultural Project, Erasmus Plus)

MODULE 3 – Scrittura e gestione di progetti

Durante il terzo modulo i partecipanti avranno l’occasione di analizzare le basi per scrivere e gestire un progetto europeo, partendo dall’analisi di una nota concettuale per costruire il budget e le attività correlate. Inoltre, i partecipanti avranno l’occasione di analizzare i principi relativi alla fase di implementazione di un progetto europeo

  • La gestione del ciclo di progetto
  • Analisi dell’idea: costruire uno studio di fattibilità
  • Creare la proposta: come scrivere un progetto competitivo
  • Il portale dei finanziamenti e delle gare d’appalto: cos’è e come utilizzarlo
  • Gestione di un progetto europeo

MODULE 4 – Una settimana presso le Istituzioni Europee (Brussels, not compulsory)

Secondo le modalità di seguito concordate, è prevista una settimana presso le Istituzioni europee, per approfondire la conoscenza delle realtà europee, delle Istituzioni e dei metodi di lavoro.

MODULE 5 – Programma di tirocinio

Il programma di tirocinio di 3 mesi. Il candidato sarà presentato al suo Tutor in Italia, che lo seguirà durante il programma di tirocinio.

Saranno promossi eventi e attività di networking per arricchire l’esperienza, al fine di incontrare altri giovani professionisti internazionali.

MODULE 6 – Project Work e Tesi Finale

Al termine del programma, ai partecipanti viene chiesto di descrivere la propria esperienza di tirocinio nel project work finale che sarebbe oggetto della tesi finale.

Questa fase è il passaggio finale per ottenere un Master in “Carriere con l’Unione Europea”, corrispondente a 60 CFU, secondo il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca italiano.

La frequenza è obbligatoria nella misura di almeno il 70% delle lezioni. Il percorso sarà disponibile sia in presenza a Casamassima (Ba) sia in live streaming grazie alla piattaforma G-Suite in gradi di massimizzare l’interazione con i docenti e la piena fruibilità dei contenuti.

Il Master in “Carriere con l’Unione Europea” accoglie neolaureati internazionali provenienti da una varietà di discipline di studio e background culturali. Si va da coloro che non hanno esperienza professionale alla ricerca di un corso di laurea che funga da ponte verso il mondo reale, così come i candidati con un massimo di due anni di esperienza professionale che cercano una conoscenza approfondita di come la teoria si applica al mondo reale.

È richiesta una comprovata conoscenza della lingua inglese (lingua di insegnamento).

La frequenza è obbligatoria nella misura di almeno il 70% delle lezioni.

Costo e incentivi

Prezzo del Master € 8000

Prenota il tuo posto ai master a numero chiuso della LUM School of Management.

Finanziabile con borse di studio Pass Laureati

– È prevista una riduzione del 10% per i laureati dell’Università LUM.

– Sono attive le seguenti forme di finanziamento Per informazioni  contattare (finanziamentimaster@lum.it)

– Con Decreto del 19 dicembre 2019, “Individuazione degli importi delle tasse e dei contributi delle Università non statali ai fini della detrazione dell’imposta lorda, anno 2019” il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha reso noti gli importi detraibili da indicare nelle dichiarazioni 730 o nel Modello UNICO. La spesa massima riferita agli studenti iscritti ai master di primo e secondo livello è pari ad € 1.800.

La nostra è un’offerta formativa completa, che si arricchisce di anno in anno di contenuti in linea con le esigenze delle aziende e del mercato del lavoro.

Ti servono altre informazioni?

Puoi contattarci anche utilizzando il form

Email: postgraduate@lum.it
Sei uno studente interessato a questo master?
Chiama il numero 080 9955426

Sei uno studente iscritto a questo master?
Chiama il numero 080 6978359






*Campi obbligatori

Manifestazione di consenso al trattamento
dei dati da parte dell'interessato


II sottoscritto, ai sensi dell'art. 7 Reg. EU 2016/679 e del Dlg.196/2003 esprime liberamente il consenso al trattamento del propri dati da parte della Università LUM Jean Monnet per le seguenti finalità:

Altri Master universitari 1 livello