Inizio

09/12/2021

Termine

22/10/2022

Edizione

2

Format

Full-Time

Sede

Casamassima

Termine iscrizioni

02/12/2021

Il Master in Banking Innovation and Risk, di I livello, nasce dalla sinergia di due importanti realtà del territorio, la Banca Popolare di Puglia e Basilicata e l’Università LUM, con la finalità di formare ed inserire giovani talenti nei diversi comparti del sistema creditizio, in linea con le importanti trasformazioni in atto nel settore finanziario. L’evoluzione e le innovazioni tecnologiche introdotte nei servizi finanziari spingono il mondo delle banche tradizionali, dei mercati mobiliari e delle assicurazioni verso profondi ed irreversibili cambiamenti. L’evoluzione tecnologica, unita alle ripercussioni delle recenti crisi finanziarie ed alle continue modifiche apportate al quadro normativo di riferimento rappresentano la piattaforma su cui le banche devono sviluppare nuove strategie organizzative e di business. Una profonda rivalutazione delle aree tradizionali di operatività e la cessione di attività non più strategiche assumeranno sempre maggiore importanza rispetto al passato. I soggetti maggiormente coinvolti in questo processo investono nello sviluppo interno o nell’acquisizione di progetti ed imprese fintech.   L’innovazione tecnologica consente una maggiore inclusione finanziaria, offrendo alternative accessibili anche ai piccoli risparmiatori con accesso limitato ai servizi finanziari; automatizza la consulenza in materia di investimento attraverso i Robot Advisor, riducendo i costi di gestione dei portafogli clienti; sviluppa Smart Contracts, che eseguono automaticamente le transazioni finanziarie, realizzando risparmio di tempo e costi. Tutto ciò spinge, inevitabilmente, verso l’adozione di nuovi modelli organizzativi, la multicanalità, ed una spiccata proattività nella gestione dei rapporti, sia con le imprese sia con i privati . Il master consente di comprendere le dinamiche gestionali in atto e studiare come esse influiscono ed influiranno sulla gestione bancaria, approfondendo i nuovi percorsi evolutivi dei processi e degli assetti organizzativi.

Requisiti di ammissione

L’ammissione al Master è subordinata al conseguimento di una laurea di I livello, diploma universitario o laurea di II livello o titolo di studio estero equipollente, in discipline economiche, tecnico-scientifiche e quantitative, giuridiche, umanistiche e socio-politiche. Possono partecipare alla selezione anche coloro che sono candidati a conseguire il titolo di studio richiesto, a condizioni che conseguano tale titolo entro la sessione straordinaria dell’Anno Accademico precedente a quello di iscrizione. Tali candidati saranno ammessi con riserva e potranno perfezionare l’iscrizione al Master solo successivamente al conseguimento del titolo.

Direzione e coordinamento

Francesco Albergo

Direttore Scientifico

Candida Bussoli

Direttore Scientifico

Vittorio Sorge

Direttore Scientifico

Adriano Carenza

Coordinatore Scientifico

Struttura del corso

Le ore totali di formazione vengono ripartite come di seguito:

Il Master prevede un numero di ore così ripartite:

  • 360 ore di lezioni frontali
  • 790 ore per attività di approfondimento formativo, quali esercitazioni e seminari, studio e discussione (in forma individuale e di gruppo), laboratori di approfondimento, studio individuale, ecc.
  • 350 ore per tirocinio curriculare o project work
TOTALE: 1500 ORE

Programma

Il Master si propone di sviluppare conoscenze in linea con le trasformazioni in atto nel settore bancario e con i nuovi modelli di business basati sulla figura dello specialista nella gestione dei rischi bancari, nel Change Management in ottica digitale, a supporto dei processi decisionali.

Il Master propone una formazione interdisciplinare che, partendo dai concetti di base riferiti alla economia e gestione della banca, conduce ad acquisire competenze su aspetti organizzativi ed operativi della banca, diritto bancario, sistemi di controllo interno, Risk Management, Performance Management, Retail Banking, Digital Innovation, Web Marketing, Social Media Marketing. Conduce a comprendere, in un contesto normativo e tecnologico in continua evoluzione, quali siano le nuove regole del fare banca, le leve organizzative da attivare per stimolare nuovi modelli di business recuperando efficienza ed abilitare cambiamenti coerenti con lo scenario di innovazione.

La frequenza è obbligatoria nella misura di almeno il 70% delle lezioni. Il percorso sarà disponibile sia in presenza a Casamassima (Ba) sia in live streaming grazie alla piattaforma G-Suite in gradi di massimizzare l’interazione con i docenti e la piena fruibilità dei contenuti.

Il conseguimento del Titolo di Master è subordinato a verifiche di accertamento delle conoscenze e competenze acquisite, con valutazione in trentesimi per gli insegnamenti e con valutazione positiva o negativa per le altre attività.

Al completamento del percorso formativo, ai partecipanti che hanno superato con esito positivo gli esami relativi ai diversi moduli e la prova finale, viene conferito il Titolo di Master Universitario di I livello con l’attribuzione di 60 CFU.

La Faculty del Master è composta da accademici – qualificati da Ph.D. e attivi nella ricerca – e da consulenti d’impresa, professionisti, dirigenti e manager d’azienda accreditati nel mondo imprenditoriale, portatori di conoscenze ed esperienze innovative e altamente specialistiche.

Costo e incentivi

Prezzo del Master € € 6.000,00

– Con il modulo opzionale in Business Intelligence il costo del Master è 7.500 euro.

– Early Bird: effettuando la preiscrizione entro il 20 settembre 2021 è prevista una riduzione del 15% sulla fee d’iscrizione.

È prevista una riduzione del costo a 4.400 euro pari al 20% di sconto per le seguenti categorie di persone:

Le riduzioni non sono cumulabili tra loro.

_____

È prevista la possibilità di sottoscrivere un finanziamento per la quota del Master con Banca Popolare di Puglia e Basilicata. L’art. 15 comma 1, lettera e) del TUIR prevede una detrazione di imposta del 19% della spesa sostenuta e documentata. Con la recente Risoluzione del 17.02.2010, n.11/E, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che la detrazione è applicabile anche in relazione delle spese sostenute per la frequenza di Master che per durata e struttura dell’insegnamento siano assimilabili a corsi universitari o di specializzazione e sempre che siano gestiti da istituti universitari, pubblici e privati (Circolare 19.05.2000 n. 101/E paragrafo 8.2).

Con Decreto del 19 dicembre 2019, “Individuazione degli importi delle tasse e dei contributi delle Università non statali ai fini della detrazione dell’imposta lorda – anno 2019” il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha reso noti gli importi detraibili da indicare nelle dichiarazioni 730 o nel Modello UNICO. La spesa massima riferita agli studenti iscritti ai master di primo e secondo livello è pari ad € 1.800.

La nostra è un’offerta formativa completa, che si arricchisce di anno in anno di contenuti in linea con le esigenze delle aziende e del mercato del lavoro.

Ti servono altre informazioni?

Puoi contattarci anche utilizzando il form

Email: postgraduate@lum.it
Sei uno studente interessato a questo master?
Chiama il numero 080 9955426

Sei uno studente iscritto a questo master?
Chiama il numero 080 6978359






*Campi obbligatori

Manifestazione di consenso al trattamento
dei dati da parte dell'interessato


II sottoscritto, ai sensi dell'art. 7 Reg. EU 2016/679 e del Dlg.196/2003 esprime liberamente il consenso al trattamento del propri dati da parte della Università LUM Jean Monnet per le seguenti finalità:

Altri Master universitari 1 livello

MARIM
Banking & Finance

Insurance and Risk Management

Inizio

26/11/2021

Termine

21/10/2022

Edizione

4

Lingua

Italiano

Format

Full-Time

MACREF
Banking & Finance

Corporate and Real Estate Finance

Inizio

26/11/2021

Termine

21/10/2022

Edizione

9

Lingua

Italiano

Format

Blended-Mista

MACAM
Banking & Finance

Capital Markets

Inizio

26/11/2021

Termine

21/10/2022

Edizione

2

Lingua

Italiano

Format

Full-Time