Master II livello A.A. 2019-2020
Programmazione e Gestione delle Risorse finanziarie delle Aziende e Amministrazioni Pubbliche

MAPEG

Master universitari 2 livello
Sanità
2
€ 10.000,00
premessa
La complessa e sempre attuale tematica dei vincoli di finanza pubblica e di bilancio, imposti a livello nazionale e comunitario uniti alla imprescindibile conoscenza dei sistemi contabili sottostanti, alla forte interrelazione dei bilanci delle diverse Amministrazioni Pubbliche italiane, compendiata nel processo di armonizzazione contabile, nonché la diffusa mobilità della dirigenza pubblica, rendono indispensabile la formazione e il perfezionamento di professionalità specifiche in grado di leggere, analizzare, comprendere e revisionare i diversi tipi di contabilità rinvenibili nel settore pubblico.    

direzione e coordinamento
Antonio Salvi

Direttore scientifico

Yanko Tedeschi

Direttore scientifico

Vito Montanaro

Direttore scientifico

Francesco Albergo

Coordinatore scientifico

Benedetto Giovanni Pacifico

Coordinatore scientifico

Elbano de Nuccio

Coordinatore scientifico

Mario Aulenta

Coordinatore scientifico

Gabriele Maiello

Coordinatore operativo

struttura del corso

Il Master si articolerà in 1500 ore complessive in formula weekend, così ripartite:
– 360 ore di lezioni
– 515 ore per attività di approfondimento formativo (studio e discussione, esercitazioni e seminari, laboratori di approfondimento, ecc.)
– 625 ore di project work.

programma

Il Master, della durata di 12 mesi, si propone l’obiettivo di formare laureati, professionisti, personale dipendente del settore P.A. di profilo contabile – amministrativo al fine di sviluppare e/o consolidarne le competenze nella gestione delle sempre più limitate risorse economico – finanziarie a disposizione delle Amministrazioni pubbliche.
La LUM School of Management, pertanto, propone un percorso formativo, articolato in moduli specifici, da realizzarsi attraverso una analitica ricognizione delle principali tipologie contabili, della loro disciplina generale e della evoluzione normativa e giurisprudenziale. In particolare, dopo un inquadramento generale inerente al processo di armonizzazione contabile a livello europeo (Direttiva 85/2011) si procede ad una analisi per comparto, partendo dalle Amministrazioni statali (l. 196/09; l. 243/12; d.l.vo 90/16; d.l.vo 93/16) e proseguendo con le Regioni e gli Enti locali (Titolo I, III e IV del d.l.vo 118/11 e s.m.i.), gli Enti pubblici non economici nazionali (d.l.vo 91/11) e gli enti del Servizio sanitario nazionale (Titolo II del d.l.vo 118/11 e s.m.i.). Inoltre un modulo è dedicato specificamente alla riforma delle Società a partecipazione pubblica (D.Lgs. 175/2016).


totale 1500 ore
destinatari

Il Master è riservato a Dipendenti pubblici e Responsabili dei Servizi finanziari o degli Uffici Ragioneria, degli Uffici di supporto agli organi decisionali e degli Uffici di Controllo dei diversi enti pubblici, oltre che a  professionisti, Revisori dei conti, Ispettori, laureati in scienze economiche e/o giuridiche in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
• Laurea specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/99
• Laurea magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/04
• Laurea conseguita secondo l’ordinamento antecedente al D.M. 509/99
• Altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto equipollente
Per la vastità e la completezza delle tematiche contabili il master è particolarmente utile per i dipendenti pubblici che intendano prepararsi ai concorsi di Dirigente nelle P.A.

crediti formaitivi
Il Master consente l’acquisizione di 60 CFU (Crediti Formativi Universitari).
L’acquisizione del titolo di Master consente l’iscrizione al II anno della Laurea Magistrale in Economia presso l’Università LUM Jean Monnet.
frequenza
La frequenza è obbligatoria nella misura di almeno il 70% delle lezioni.
contatti
Email: postgraduate@lum.it
Tel.: 080 6978224; 080 6978204
Fax.: 080 4577950
informazioni aggiuntive

Si rende noto che sono riaperti i termini per la presentazione delle domande di ammissione al Master di II livello in “Programmazione e Gestione delle Risorse finanziarie delle Aziende e Amministrazioni Pubbliche – MAPEG”.

Il termine ultimo per la presentazione della domanda di ammissione, che dovrà pervenire con le modalità indicate all’art. 5 dell’avviso del 27/03/2019, è il giorno 17/05/2019.

È prevista una riduzione del 10% per i laureati dell’Università LUM Jean Monnet.

Per i dipendenti della Pubblica Amministrazione il costo del Master è di € 5000,00

Il Master è finanziabile con il programma di borse di studio “Pass Laureati” della Regione Puglia.
È stata sottoscritta tra Lum School of Management e Deutsche Bank una convenzione per il finanziamento a copertura della quota di iscrizione del Master.
Con Decreto Ministeriale 29 aprile 2016 n. 288 , “Spesa massima corsi di istruzione per le Università non statali di cui all’art. 15, comma 1, lettera e) del D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917”, il Ministero dell’Università ha reso noti gli importi detraibili da indicare nelle dichiarazioni 730 o nel Modello UNICO. La spesa massima riferita agli studenti iscritti ai master di primo e secondo livello è pari a € 1.800.

borse di studio
moduli di iscrizione
sedi di svolgimento
Casamassima | Apr. 2020
Termine iscrizioni
aprile 2020
Inizio lezioni
aprile 2020
Fine lezioni
aprile 2021

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sul mondo della formazione manageriale

NEWS