Master Executive A.A. 2019-2020
Organizzazione e gestione della medicina di emergenza territoriale 118

EMMET

Master executive
Sanità
1
€ 3.200,00
premessa
Il Master Executive di Organizzazione e Gestione della Medicina di Emergenza Territoriale 118 definisce, assicura e sviluppa, per la prima volta in Italia, un percorso formativo di eccellenza dedicato al Medico di Emergenza Territoriale 118. La formazione di questa figura professionale va specificamente orientata in relazione alle necessità essenziali e complessive di preparazione e addestramento peculiari del ramo, che si caratterizza per l’elevata complessità dimensionale intrinseca e per il rischio rilevante di evento avverso, nel delicatissimo contesto operativo di scenari plurali e non sempre prevedibili, inclusivi anche di eventuali incidenti maggiori o maxi emergenze, convenzionali e non, nello sfidante contesto operativo quotidiano di carattere tempo dipendente. Proprio la realtà sanitaria nazionale, che a livello planetario ha visto l’Italia porsi, con pieno merito, da venticinque anni, tra i Paesi promotori di un modello avanzato di risposta all’Emergenza Sanitaria sul territorio, consentendo normativamente la qualificante e determinante presenza del medico sui mezzi di soccorso, mobili e fissi, del Sistema di Emergenza Territoriale 118 (SET 118), richiede la definizione di parametri didattici e formativi che consentano di raggiungere standard di eccellenza prestazionale uniformi ed omogenei a livello dei territori regionali riguardo il livello di preparazione specifica dei medici impiegati nel servizio dell’ Emergenza Territoriale a salvaguardia della cittadinanza tutta. Di conseguenza, per la prima volta nella storia della Sanità nazionale, viene proposto e realizzato un Master interamente dedicato al raggiungimento di questo obiettivo. Il percorso didattico è composto da una parte teorica, la quale a sua volta si articola in 280 ore di lezioni frontali e da una parte pratica, dedicata a lezioni interattive e a corsi modulari di addestramento di 94 ore. Vengono trattati in modo sistematico tutti gli argomenti fondanti una conoscenza dettagliata e conforme allo stato dell’arte nazionale ed internazionale della Pre Hospital Emergency Medicine. La Best practice, l’Up to date dello stato dell’arte internazionale di settore sono presentati, dando costante rilievo alle evidenze documentate, in ambito clinico, diagnostico - differenziale e terapeutico, in merito a tutte le tematiche di cruciale importanza nella pratica clinica, dagli esperti cui si deve nell’ultimo ventennio la storia del Sistema 118 nazionale, nonché da autorevolissimi esperti ospedalieri ed universitari di settore specialistico dell’area medico chirurgica dell’emergenza e del Management in Sanità, veri e propri maestri di didattica e formazione applicata alle esigenze plurali e complesse del paziente acuto e critico. Il Master Executive in Organizzazione e Gestione della Medicina di Emergenza Territoriale 118, ha la finalità di assicurare il raggiungimento del risultato che si pone quale fattore determinante ai fini del futuro percorso esperienziale del Medico impegnato nel settore, che fa poi sul campo la differenza, l’acquisizione autentica delle competenze.
direzione e coordinamento
Francesco Manfredi

Direttore scientifico

Mario Balzanelli

Direttore scientifico

Francesco Albergo

Coordinatore scientifico

Gennaro Gigli

Coordinatore scientifico

struttura del corso

La durata del Master è di 310 ore, così ripartite:

  • Attività didattica frontale: 216 ore
  • Addestramento alle tecniche strumentali: 22 ore
  • Corsi di pratica simulata: 72 ore
programma

Il Master si compone di 8 moduli, i cui contenuti generali sono:

Modulo 1 – Epidemiologia, metodologia di analisi, gestione dei processi assistenziali e sviluppo di qualità in area critica e nell’emergenza

Modulo 2 – Evidenza scientifica, ricerca e formazione nell’assistenza infermieristica in area critica e nelle emergenze

Modulo 3 – Aspetti medico-legali nelle situazioni e nei contesti operativi infermieristici

Modulo 4 – Aspetti legati alla gestione delle emergenze collegate alle segnalazioni provenienti dagli

organi costituiti (118, Polizia, Protezione Civile, Risposta sanitaria Maxiemergenze)

Modulo 5 – Assistenza infermieristica in area critica ospedaliera

Modulo 6 – Assistenza infermieristica nell’emergenza e urgenza intra ed extra ospedaliera

Modulo 7 – Terapia del dolore e cure palliative

Modulo 8 – Diagnostica per immagini


totale 291 ore
destinatari

I destinatari del Master sono:

  • Medici del Sistema 118 (Centrale Operativa e postazioni del Servizio di Emergenza Territoriale)
  • Medici di continuità assistenziale
  • Medici di Medicina Generale
  • Medici cultori della materia
crediti formaitivi
Non sono previsti CFU ma il riconoscimento dei crediti per la formazione continua dei professionisti.
contatti
Email: postgraduate@lum.it
Tel.: 080 6978224; 080 6978204
Fax.: 080 4577950
informazioni aggiuntive

È prevista una riduzione del 10% per i laureati dell’Università LUM Jean Monnet.
Il Master è finanziabile con il programma di borse di studio “Pass Laureati” della Regione Puglia.
È stata sottoscritta tra Lum School of Management e Deutsche Bank una convenzione per il finanziamento a copertura della quota di iscrizione del Master.

sedi di svolgimento
Casamassima | Nov. 2018
Termine iscrizioni
25 Gennaio 2019
Inizio lezioni
Febbraio 2019
Fine lezioni
Ottobre 2019

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sul mondo della formazione manageriale

NEWS