Inizio

22/10/2021

Termine

10/12/2021

Edizione

1

Format

Blended-Mista

Sede

Casamassima

Termine iscrizioni

07/10/2021

Con la promulgazione della L. n. 3/2012 – della successiva L. n. 221/2012 e del regolamento attuativo (D.M. n. 202/2014) – così come modificata dalla L. n. 176/2020, il debitore, che presenta i requisiti del sovraindebitamento, prima che il debito diventi esecutivo, al fine di risolvere la crisi, potrà rivolgersi agli Organismi di composizione della crisi o presentare un’istanza al Tribunale per far nominare un “Professionista abilitato”. Il Gestore della crisi, operando all’interno degli Organismi, gestisce i procedimenti di composizione della crisi da sovraindebitamento introdotti dagli istanti. Il recentissimo decreto legge del 24 agosto 2021, n. 118, prevede espressamente la possibilità che gli imprenditori commerciali sottosoglia e agricoli possano chiedere all’OCC o al segretario generale della Camera di commercio competente la nomina dell’esperto per la composizione negoziata della crisi d’impresa, così estendendo anche alle imprese minori il nuovo strumento che è stato introdotto per facilitarne il risanamento.


Obiettivi

Il corso di alta formazione, della durata di 40 ore, erogato in modalità “mista” dall’Università LUM in convenzione con Giuffrè Francis Lefebvre, consente di acquisire tutti gli strumenti necessari per svolgere la complessa funzione di Gestore della crisi da sovraindebitamento, anche alla luce della normativa vigente aggiornata al D.Lgs. n. 14/2019, emanato in attuazione della legge delega n. 155/2017 recante il Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza.

L’obiettivo principale del corso è quello di sviluppare una approfondita conoscenza inerente alla formazione prescritta dal regolamento recante i requisiti di iscrizione nel registro degli organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento (art. 15 L. n. 3/2012, come modificata dal D.L. n. 179/2012, convertito con modificazioni dalla L. n. 221/2012), attraverso una equilibrata alternanza di teoria e simulazioni, in particolare, per le tematiche più complesse e caratterizzanti il cuore della materia del sovraindebitamento.

Pertanto, gli incontri avranno ad oggetto l’analisi dei criteri e presupposti di ammissibilità alla procedura e l’illustrazione approfondita e tecnica delle procedure di gestione del sovraindebitamento.

Peculiare attenzione sarà riservata alla figura e all’attività del gestore della crisi, all’interno delle tre procedure, unitamente ai compiti e funzioni degli organismi di composizione della crisi.


Punti di forza

  • Conseguimento della formazione necessaria ai fini della nomina di Gestore della Crisi e conseguente iscrizione nell’Elenco nazionale dei Gestori della crisi da sovraindebitamento presso il Ministero della Giustizia
  • Validità di aggiornamento biennale anche per i Gestori già iscritti nell’Elenco ministeriale
  • Crescita e specializzazione professionale al fine di ricevere incarichi di lavoro dagli Organismi di composizione accreditati
  • Confronto sulle possibili soluzioni o alternative prospettate durante le simulazioni
  • Sicura prospettiva di sbocco professionale derivante dalla crescente necessità di gestori abilitati

Requisiti di ammissione

Iscritti agli Ordini professionali degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e coloro che vogliano assumere o accrescere le competenze tecniche per una più corretta gestione delle procedure concorsuali del sovraindebitamento, del concordato minore, del piano del consumatore e della liquidazione del patrimonio

Direzione e coordinamento

Struttura del corso

Le ore totali di formazione vengono ripartite come di seguito:

  • Il corso è strutturato in n. 10 moduli di lezioni teorico-pratiche in modalità blended (aula e modalità telematica sincrona mediante piattaforma) della durata di 4 ore.Gli incontri propongono un metodo efficace ed aggiornato e si contraddistinguono per il taglio operativo ed interattivo che consentirà ai professionisti di formulare quesiti e di analizzare con il relatore anche le principali novità.Nello specifico, gli incontri prevedono la trattazione e spiegazione teorica degli istituti più rilevanti, l’analisi degli orientamenti giurisprudenziali più recenti in materia di sovraindebitamento, la discussione di casi pratici costruiti dai docenti per meglio interagire con i discenti, il dibattito sulle incertezze interpretative e pratiche che si presentano agli operatori.

     

     

     

     

    Per entrare più a fondo nel tecnicismo della materia, i partecipanti saranno coinvolti nelle seguenti simulazioni:

    • SIMULAZIONE CON REDAZIONE GUIDATA DI UN PIANO DEL CONSUMATORE
    • SIMULAZIONE CON PREDISPOSIZIONE DI UN PIANO DI LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO
    • SIMULAZIONE CON REDAZIONE GUIDATA DI UN RICORSO PER L’ESDEBITAZIONE DEL DEBITORE INCAPIENTE E PER L’ESDEBITAZIONE ALL’ESITO DELLA LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO
    • SIMULAZIONE CON REDAZIONE GUIDATA DI UN ACCORDO DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI
TOTALE: 40 ORE

Programma

VENERDI’ 22 OTTOBRE 2021 (14.00-18.00)

  • LA DISCIPLINA DELLA GESTIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

Apertura Direttore Prof. Vincenzo Donativi e Coordinatore scientifico Prof.ssa Luisa Appio, Dott. Elbano De Nuccio, codocenza da remoto Prof. Giuseppe Fauceglia e Dott. Mauro Vitiello

 

 VENERDI’ 5 NOVEMBRE 2021 (14.00-18.00)

  • IL PIANO DEL CONSUMATORE E LA RISTRUTTURAZIONE DEI DEBITI DEL CONSUMATORE

    Prof. Eustachio Cardinale e Prof. Sabino Fortunato (in presenza)

 

SABATO 6 NOVEMBRE 2021 (9.00-13.00)

  • SIMULAZIONE CON REDAZIONE GUIDATA DI UN PIANO DEL CONSUMATORE

              Avv. Daniele Portinaro (in presenza) e Avv. Elisa Castagnoli (da remoto)

VENERDI’ 12 NOVEMBRE 2021 (14.00-18.00)

  • LA LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO E LA LIQUIDAZIONE CONTROLLATA
  • ESDEBITAZIONE

              Prof. Francesco Accettella (da remoto) e Prof.ssa Luisa Appio (in presenza)

SABATO 13 NOVEMBRE 2021 (9.00-13.00)

  • SIMULAZIONE CON PREDISPOSIZIONE DI UN PIANO DI LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO
  • SIMULAZIONE CON REDAZIONE GUIDATA DI UN RICORSO PER L’ESDEBITAZIONE DEL DEBITORE INCAPIENTE E PER L’ESDEBITAZIONE ALL’ESITO DELLA LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO

Avv. Fabio Cesare e Dott. Carlo Pagliughi (in presenza)

VENERDI’ 26 NOVEMBRE 2021 (14.00-18.00)

  • L’ACCORDO DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI O CONCORDATO MINORE

              Dott. Ignazio Pellecchia e Prof.ssa Emma Sabatelli (in presenza)

SABATO 27 NOVEMBRE 2021 (9.00-13.00)

  • SIMULAZIONE CON REDAZIONE GUIDATA DI UN ACCORDO DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI

Dott. Ignazio Pellecchia e Prof.ssa Emma Sabatelli (in presenza)

VENERDI’ 3 DICEMBRE 2021 (14.00-18.00)

  • LA FIGURA DEL GESTORE DELLA CRISI NELLE TRE PROCEDURE
  • LE ATTIVITÀ DEL GESTORE DELLA CRISI
  • GLI ORGANISMI DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI
  • IL RUOLO DEL MAGISTRATO E DEL TRIBUNALE

Avv. Salvatore Sanzo e Dott. Mauro Vitiello (in presenza)

SABATO 4 DICEMBRE 2021 (9.00-13.00)

  • GIURISPRUDENZA E PRASSI NEI TRIBUNALI
  • IL NUOVO PROCEDIMENTO DI COMPOSIZIONE NEGOZIATA PER LA SOLUZIONE DELLA CRISI D’IMPRESA NELLE IMPRESE MINORI

Dott. Fabio De Palo, Dott. Valentino Lenoci, Dott. Mauro Vitiello (in presenza)

VENERDI’ 10 DICEMBRE 2021 (14.00-18.00)

  • PROFILI FISCALI DEL SOVRAINDEBITAMENTO
  • Il trattamento dei debiti tributari e previdenziali nelle procedure di composizione della crisi da sovraindebitamento. Amministrazione finanziaria e omologazione
  • Rapporti con gli enti fiscali: l’agente della riscossione e gli uffici dell’agenzia delle entrate
  • Rapporti con gli enti previdenziali

Dott.ssa Daniela Bergantino e Dott. Carlo Pagliughi (da remoto)

Avvocati e Dottori Commercialisti: inoltrata richiesta di accreditamento agli Ordini competenti

Ricordiamo che per maturare i crediti formativi, è necessario seguire il percorso per un tempo pari alla percentuale di presenza minima richiesta dai rispettivi ordinamenti professionali.

Il rilascio dell’attestato di partecipazione valido ai fini dell’iscrizione nell’Elenco dei Gestori della crisi da sovraindebitamento tenuto dal Ministero della Giustizia (ex L. n. 3/2012 e D.M. n. 202/2014) è subordinato alla regolare frequenza dell’intero percorso.

Al termine del corso formativo è prevista una prova di apprendimento volta a verificare le conoscenze acquisite dai partecipanti. Il test, disponibile nella piattaforma, sarà ripetibile senza limitazione di tentativi entro le 48 ore e si considererà superato rispondendo correttamente ad almeno il 75% delle domande.

Il corpo docente:

Prof. Francesco Accettella, Professore associato di Diritto dell’Economia

Prof.ssa Luisa Appio, Professore associato di Diritto Commerciale

Dott.ssa Daniela Bergantino, Dottore Commercialista in Milano

Prof. Eustachio Cardinale, Professore associato di Diritto Commerciale

Avv. Elisa Castagnoli, Avvocato e Gestore OCC

Avv. Fabio Cesare, Avvocato e Gestore OCC

Dott. Fabio De Palo, Magistrato in Roma

Dott. Elbano De Nuccio, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Bari, Direttore dell’Osservatorio sulla Gestione della Crisi d’Impresa dell’Università LUM, Docente di Contabilità e Bilancio dell’Università LUM

Prof. Vincenzo Donativi, Professore ordinario di Diritto Commerciale

Prof. Giuseppe Fauceglia, Professore ordinario di Diritto Commerciale

Prof. Sabino Fortunato, Professore ordinario di Diritto Commerciale

Prof. Gianvito Giannelli, Professore ordinario di Diritto Commerciale presso l’Università di Bari

Dott. Valentino Lenoci, Consigliere della Corte d’Appello di Bari

Dott. Carlo Pagliughi, Dottore Commercialista e Avvocato in Milano

Dott. Ignazio Pellecchia, Dottore Commercialista

Avv. Daniele Portinaro, Avvocato e Gestore OCC

Prof.ssa Emma Sabatelli, Professore associato di Diritto Commerciale

Avv. Salvatore Sanzo, Avvocato e Gestore OCC

Dott. Mauro Vitiello, Sostituto procuratore generale della Corte suprema di Cassazione

 

Calendario e sede

Venerdì 22 ottobre, 5, 12, 26 novembre, 3 e 10 dicembre 2021 (14.00-18.00)

Sabato 6, 13, 27 novembre, 4 dicembre 2021 (9.00-13.00)

LUM School of Management, S.S. 100 Km 18 | 70010, Casamassima (BA)

*Le attività didattiche del Corso saranno erogate sia in presenza (compatibilmente con la situazione sanitaria), sia in modalità telematica sincrona mediante piattaforma didattica su Internet.

 

Costo e incentivi

Prezzo del Master € 1.250 + IVA

Advanced booking: entro il ­­­7 ottobre 2021 € 1.000,00 + IVA

Quota riservata ai laureati dell’Università LUM e ai soggetti convenzionati con la School of Law della LUM: € 900,00 + IVA

 

La nostra è un’offerta formativa completa, che si arricchisce di anno in anno di contenuti in linea con le esigenze delle aziende e del mercato del lavoro.

Ti servono altre informazioni?

Puoi contattarci anche utilizzando il form

Email: postgraduate@lum.it
Sei uno studente interessato a questo master?
Chiama il numero 080 9955426

Sei uno studente iscritto a questo master?
Chiama il numero 080 6978359






*Campi obbligatori

Manifestazione di consenso al trattamento
dei dati da parte dell'interessato


II sottoscritto, ai sensi dell'art. 7 Reg. EU 2016/679 e del Dlg.196/2003 esprime liberamente il consenso al trattamento del propri dati da parte della Università LUM Jean Monnet per le seguenti finalità: