LUM SCHOOL OF MANAGEMENT
Human Resources Lab

Algoritmi, intelligenza artificiale e robot possono sostituire il Capitale Umano?

Se ne discuterà nel corso della prima edizione di HRLab Human Capital in programma a Milano il 7 febbraio 2019 nella splendida cornice di Villa Clerici, sede della Lum School of Management.

Adattarsi al cambiamento e promuovere un cambio culturale attraverso nuovi modelli di governance volti al benessere organizzativo è la vera sfida delle aziende per il futuro. È errato pensare che il cambiamento possa avvenire affidandosi ad algoritmi o a robot: il cambiamento e l’innovazione possono arrivare solo dal Capitale Umano di un’azienda. È per questo che nasce a Milano la prima edizione di HRLab Human Capital, un forum sulle risorse umane dove verranno trattate diverse tematiche quali lavoro, qualità e benessere.

Oggi più che mai è necessario affrontare le criticità aziendali nella prospettiva dell’azione e non di una sterile analisi fine a se stessa. Si rischia così di passare da un’analisi alla paralisi e questo è il pericolo maggiore da evitare alle soglie della “tempesta perfetta”. Possiamo fare molte ipotesi, discutere quali saranno gli scenari e i trend futuri, ma resta sempre un paradigma vincente tra i tanti che cambieranno il nostro modo di vivere e lavorare; lo sviluppo delle persone resta il migliore investimento.

Per questo il ruolo dell’HR è sempre più strategico, trasversale tra le funzioni: un protagonista del cambiamento culturale delle imprese.

Il Forum vuole essere, quindi, una giornata dedicata al mondo delle Risorse Umane per celebrare l’importanza del Capitale Umano all’interno delle organizzazioni che, sempre più, devono lavorare in un’ottica di Value Based Management al fine della valorizzazione delle risorse e il benessere nelle organizzazioni.

La nostra offerta formativa completa,
che si arricchisce di anno in anno
di contenuti sempre più approfonditi
con una Faculty di altissimo livello

NEWS

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere aggiornato sul mondo della formazione manageriale

MIFL

The main objective of the Master is to train professionals and provide them with strong skills in the fashion and luxury industries, in order to identify new business opportunities in international markets and to build and manage projects in creative industries. Financeable with Pass Laureati and INPS scholarships.

MIBC

The programme of this one-year Master in International Business in China (MIBC) intends to provide graduates with a comprehensive and critical understanding of key issues in international business and economic development, as well as valuable perspectives on China’s economies and multinationals. Its ultimate objective is to prepare participants with strong skills for a successful international business career in Asian markets, more specifically, in the development of projects and partnering relationships between Italy and China.

MISWEPS

Il Master promuove lo sviluppo di conoscenze e competenze trasferite e declinate con riferimento al ruolo economico-sociale delle istituzioni di imprese sociali (non profit e profit) ed ETS. Tali competenze sono finalizzate all’elaborazione di teorie e strumenti operativi propedeutici allo sviluppo di concreti piani di azione “imprenditoriale” e alla formazione di Manager dell’Impresa Sociale, degli ETS ormai indispensabili per il nostro modello di Welfare.