Master I livello A.A. 2018-2019
Imprenditorialità e General Management

MIGEM

Master universitari 1 livello
Imprese
12
€ 5.500,00
premessa
Il Master ha come obiettivo quello di formare imprenditori e manager in grado di svolgere un ruolo attivo di supporto all’imprenditore e alla direzione aziendale, con un taglio orientato alla consulenza strategica e direzionale. Il percorso di apprendimento prevede un graduale avvicinamento alle tematiche di general management e di creazione del valore, favorendo lo sviluppo di competenze interfunzionali fondamentali per l’assunzione di ruoli direttivi o consulenziali. I percorsi di specializzazione proposti sono: Industria creativa, sistema moda, sistema meccanico-meccatronico. Il MIGEM consente ai partecipanti di acquisire le conoscenze, gli strumenti tecnici e le abilità necessarie per operare proattivamente nell’ambito di direzioni funzionali, divisionali e generali, in grado di ricoprire posizioni di responsabilità per le quali siano richieste capacità e competenze gestionali ed economiche. Tutto ciò consente ai partecipanti di far emergere le propensioni personali e raggiungere dunque la piena realizzazione professionale.  

PASS LAUREATI – "Voucher per la formazione post-universitaria”

Clicca qui per scaricare la modulistica per la domanda di accesso al voucher per il MIGEM – Imprenditorialità e General Management – Major in Industria creativa e 4.0 (Industria creativa)

Clicca qui per scaricare la modulistica per la domanda di accesso al voucher per il MIGEM – Imprenditorialità e General Management – Major in Sistema moda e persona (Sistema moda e persona)

Clicca qui per scaricare la modulistica per la domanda di accesso al voucher per il MIGEM – Imprenditorialità e General Management – Major in Sistema meccanico-meccatronico (Sistema meccanico-meccatronico)

direzione e coordinamento
Francesco Manfredi

Direttore scientifico

Michele Rubino

Coordinatore scientifico

struttura del corso

Le ore di formazione sono così ripartite:

  • 600 ore di attività didattiche strutturate, di cui:
    • 400 ore di lezioni frontali d’aula
    • 200 ore per esercitazioni, lavori di gruppo, progetti applicativi, workshop, ecc.
  • 350 ore di stage presso enti, PP.AA., ed aziende italiane ed estere
  • 550 ore di studio individuale ed elaborazione del project work
programma

Il programma del Master è così articolato:

  • I pilastri hanno l’obiettivo di costruire una base di conoscenza comune in relazione ai principali fenomeni di azienda e di ambiente: il ruolo dell’impresa nel sistema competitivo e sociale; i principi di gestione di un’impresa familiare; le rilevazioni contabili, le logiche fondative del bilancio d’esercizio e la sua struttura; gli strumenti per l’analisi ed interpretazione del bilancio; i fondamenti del diritto societario; i modelli di organizzazione aziendale.
  • I corsi di base rappresentano il cuore del programma e consentono di costruire la principale “cassetta di strumenti” per la gestione d’impresa: strategia aziendale e posizionamento competitivo, programmazione e controllo, marketing, gestione del personale, finanza d’azienda, fiscalità d’impresa, sistemi informativi aziendali.
  • Gli approfondimenti costruiscono sopra le basi, con un taglio orientato a favorire lo sviluppo di competenze di direzione aziendale o di consulenza direzionale: come costruire un business plan; come valutare le scelte di acquisizione e fusione; come interpretare le dinamiche dei rapporti con la pubblica amministrazione; come dotarsi di schemi di lavoro per la revisione aziendale e la costruzione del bilancio consolidato; come produrre innovazione nelle diverse funzioni; come gestire la logistica.
  • I percorsi di specializzazione coprono alcune delle più importanti tematiche inerenti lo sviluppo socio-economico del territorio coerentemente con le strategie regionali di specializzazione. I tre percorsi sono:
    • industria creativa
    • sistema moda
    • sistema meccanico-meccatronico

totale 1500 ore
fotogallery
destinatari

L’ammissione al Master è subordinata al conseguimento di una laurea di I livello, diploma universitario o laurea di II livello o titolo di studio estero equipollente, in discipline economiche, tecnico-scientifiche e quantitative, giuridiche, umanistiche e socio-politiche. Possono partecipare alla selezione anche coloro che sono candidati a conseguire il titolo di studio richiesto, a condizioni che conseguano tale titolo entro la sessione straordinaria dell’A.A. 2017-2018 (marzo 2019). Tali candidati saranno ammessi con riserva e potranno perfezionare l’iscrizione al Master solo successivamente al conseguimento del titolo.

crediti formaitivi
Il Master consente l’acquisizione di 60 CFU (Crediti Formativi Universitari).
L’acquisizione del titolo di Master consente l’iscrizione al II anno della Laurea Magistrale in Economia presso l’Università LUM Jean Monnet.
frequenza
La frequenza è obbligatoria nella misura di almeno il 70% delle lezioni.
contatti
Email: postgraduate@lum.it
Tel.: 080 6978224; 080 6978204
Fax.: 080 4577950
informazioni aggiuntive

È prevista una riduzione del 10% per i laureati dell’Università LUM Jean Monnet.
Il Master è finanziabile con il programma di borse di studio “Pass Laureati” della Regione Puglia.
È stata sottoscritta tra Lum School of Management e Deutsche Bank una convenzione per il finanziamento a copertura della quota di iscrizione del Master.
Con Decreto Ministeriale 29 aprile 2016 n. 288 , “Spesa massima corsi di istruzione per le Università non statali di cui all’art. 15, comma 1, lettera e) del D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917”, il Ministero dell’Università ha reso noti gli importi detraibili da indicare nelle dichiarazioni 730 o nel Modello UNICO. La spesa massima riferita agli studenti iscritti ai master di primo e secondo livello è pari ad € 1.800.

borse di studio inps
moduli di iscrizione
sedi di svolgimento
Casamassima | Nov. 2018
Termine iscrizioni
10 Dicembre 2018
Inizio lezioni
30 Novembre 2018
Fine lezioni
6 dicembre 2019

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sul mondo della formazione manageriale

NEWS